QC Terme: il gruppo delle Spas e Resorts di tendenza

Il marchio QC Terme

QC Terme è una catena di Terme, Spas e Resorts di tendenza, fondata dai fratelli Andrea e Saverio Quadrio Curzio. Il marchio QC Terme differisce da molte altre strutture per l’idea che ebbero i due fratelli e imprenditori, in merito alla sua creazione. In ogni struttura a marchio QC Terme, infatti, per chi volesse trarre cura dall’acqua termale, c’è innanzitutto l’accesso libero, senza alcuna prescrizione medica, contrariamente a quanto invece avviene in molti centri, anche convenzionati con il Sistema Sanitario Nazionale, che però dispongono di ticket obbligatorio.

Secondariamente, non ci sono percorsi obbligati o consigliati ed ogni ospite può accedere ovunque e restare per qualsiasi tempo ritenga necessario.

Infine, l’altra caratteristica che rende riconoscibile e unico il marchio QC Terme è la suggestività delle strutture e dell’architettura delle terme QC. Prendendo come riferimento le terme della Roma antica, le terme dei fratelli Quadrio Curzio, ripropongono le cascate, i soffitti con le notti stellate e letti sospesi in diverse stanze con vetrate che danno sui monti.

Ogni filiale italiana, infine, ha una sua particolarità: ad esempio nella struttura milanese, situata a Porta Romana, c’è un “Tram del Benessere”, ossia una biosauna allestita all’interno di un tram vecchio milanese.

QC Terme Pozza di Fassa

Il centro termale QC Terme Pozza di Fassa è uno dei complessi termali più rinomati nel parco delle Terme in Trentino Alto Adige, assieme alle Terme di Merano e alle Terme di Pejo.  QC Terme Pozza di Fassa si trova in Val di Fassa, nel Trentino Alto Adige, nel Patrimonio Unesco delle Dolomiti, e si sviluppa su tre livelli per un totale di 4300 mq.

Le acque termali che alimentano sia le vasche esterne che quelle interne della struttura, sgorgano dalla sorgente Alloch, che è l’unica sorgente sulfurea del Trentino. Gli spazi esterni sono predisposti per la “forest bathing”, mentre le esperienze più particolari degli spazi interni delle terme di Pozza di Fassa sono senz’altro racchiuse nelle sale dell’olfattorio, la stanza del sale, le cascate e il percorso con la pioggia.

QC Terme Pozza di Fassa

Le terme di Pozza di Fassa propongono anche un percorso dedicato al palato, con l’area Wellness Bistrot; si può sia optare per una pausa pranzo a buffet sia per un aperitivo di fronte alle Dolomiti. Tutti i martedì e tutti i giovedì, inoltre, si può essere protagonisti di una degustazione di frutta o di un’esperienza legata ai pomodorini.

Una delle linee principali su cui si muove la QC Terme è l’organizzazione di eventi, come ad esempio compleanni, addii al nubilato/celibato, e meetings. Pertanto, alle Terme di Pozza di Fassa è possibile acquistare, al costo di 78€ o 88€ nei giorni feriali e 78€ o 98€ nei giorni festivi, i pacchetti “Salus Per Amorem”, che comprende un ingresso giornaliero, l’aperitivo serale, il kit spa per la sposa e per le sue amiche e un cofanetto in regalo per la promessa, o “Salus Per Amorem – Deluxe”, che offre, in aggiunta, un brindisi per la Sposa con una bottiglia di Ferrari Perlé Rosé in una vasca a lei riservata per 30 minuti con una degustazione di frutta fresca.

Le terme di Pozza di Fassa sono aperte tutti i giorni, compresi i ponti e le festività, dalle 10 alle 23 eccetto sabato, domenica e i giorni festivi in cui l’orario di apertura è anticipato alle 9. Gli ingressi (giornalieri, serali, in pausa) hanno un costo medio di 40€ e per le specificità del caso si rimanda al link del sito https://www.qcterme.com/it/val-di-fassa/qc-terme-dolomiti/orari-e-prezzi

L’indirizzo della struttura termale di Pozza di Fassa è Strada di Bagnes – 38036 Pozza di Fassa – TN ed è facilmente raggiungibile in auto. Se invece si optasse per il treno, da Trento si possono prendere degli autobus locali del Trentino Trasporti.

Essendo disponibili per il pernottamento degli hotel convenzionati con la struttura, QC Terme Pozza di Fassa propone anche delle soluzioni che comprendono l’alloggio e l’ingresso alla struttura termale, con dei pacchetti di esperienze.

QC Terme Bormio

La struttura di Bormio, comune situato nel Parco Nazionale dello Stelvio, è anche denominata “Bagni Vecchi”, poiché è la prima ad essere stata inaugurata dal gruppo QC Terme. All’interno dell’area riservata al centro termale, c’è l’Hotel Bagni Vecchi, un resort a quattro stelle che propone un magnifico soggiorno immerso nella cornice delle Alpi. Questa struttura è particolarmente indicata per gli amanti delle Terme in Montagna.

La particolarità di questo centro risiede nella vasca panoramica, che si trova all’esterno ed ha una struttura progettata con una vista a strapiombo. La vasca, infatti, è scavata nella roccia ed affaccia sulla conca di Bormio, formatasi a sua volta dalle erosioni dei ghiacciai e dall’afflusso di corsi d’acqua e alluvioni.

QC Terme Bormio bagni vecchi

Proprio per la sua natura e per la sua storia complessa, Bormio dispone di nove diverse sorgenti situate ad altitudini diverse, tra i 1300 e i 1421 metri, ma tutte sulle pendici della barriera naturale di calcare e dolomia del monte Reit. Le acque sono certificate come “ipertermali” e, oltre ad avere una composizione ricca di solfati ed elementi alcalini, hanno tracce di radon. Nonostante la loro altitudine, le acque sono naturalmente calde: sgorgano, infatti, ad una temperatura che varia dai 37 ai 43 gradi a seconda delle stagioni; la loro particolarità è che in estate sono leggermente più fredde, ma in inverno la loro temperatura rimane costante.

Parallelamente ai Bagni Vecchi, tuttavia, ci sono anche i Bagni Nuovi, un’area molto più recente e in uno stile totalmente differente dall’altro. Il marchio QC Terme dispone di un resort a cinque stelle situato all’interno dei Bagni Nuovi e denominato, per l’appunto, Grand Hotel Bagni Nuovi. La struttura è immersa nel verde ed i suoi interni richiamano la metà dell’Ottocento, con degli stucchi, i motivi floreali, ma soprattutto con la sala degli affreschi. All’interno dei Bagni Nuovi ci sono delle vasche esterne e interne, mentre nei Bagni Vecchi il tutto è concentrato nella vasca esterna, ma di sicuro in un’atmosfera più suggestiva.

QC Terme Bormio bagni nuovi

Sia i Bagni Vecchi che i Bagni Nuovi sono ben collegati da Bormio. Per arrivare ai Bagni Nuovi si può prendere la propria auto o, al massimo un taxi, non essendoci collegamenti bus. I Bagni Vecchi, invece, sono più facilmente raggiungibili, dato che sono situati a 2km dal centro del comune lombardo. Si può, quindi, tranquillamente andare a piedi.

QC Terme Pré Saint Didier

Quando si fa riferimento alle “terme sulle Alpi”, di sicuro si parla delle Terme di Pré Saint Didier, situate nella Valle d’Aosta. Queste sono, infatti, delle terme storiche che attraversano la Dora di Verney, affluente della Dora Baltea che scorre nel Vallone di La Thuile. Le sorgenti dell’acqua termale di Pré-Saint-Didier, infatti, si trovano proprio nella confluenza del torrente e sgorgano, in ultimo, nella grotta artificiale che si trova alla base dell’Orrido di Pré-Saint-Didier.

Il complesso termale risale al 1834 e mantiene ancora la struttura architettonica originale, anche se la località di Pré Saint Didier era famosa già in epoca romana. Nell’800, tuttavia, attirò un turismo d’élite, una ristretta cerchia interessata alle terme ed agli effetti ricostituenti e curativi delle sue acque.

La struttura si estende per 500mq su tre diversi piani. La particolarità è senz’altro il piano interrato, in cui si trovano le cascate di acqua calda dell’Orrido, unitamente al piano terra, in cui è situata la sala relax che affaccia direttamente sul Monte Bianco.

QC Terme Pré Saint Didier

In estate c’è la fioritura del Giardino delle essenze, e i profumi sono oggetto di una specifica sezione dello shop online, dedicata per l’appunto alla cosmesi termale. Si rimanda al link https://shop.qcterme.com/it/profumi

Il centro a marchio QC Terme, invece, è ovviamente molto più recente. La struttura dei fratelli Quadrio Curzio è situata al cospetto del Monte Bianco e comprende, infatti, lo storico edificio delle terme di Pré unitamente all’Alpine Spa dell’Hotel Monte Bianco.

È tuttavia possibile collegarsi sul sito internet dedicato e cercare una struttura convenzionata con il marchio QC Terme in cui è disponibile alloggiare.

La struttura è aperta giornalmente ed ogni sabato sera, inoltre, il centro resta aperto per un’esperienza di relax assoluto tra stelle, fiaccole e candele.

QC Terme San Pellegrino

La struttura termale di San Pellegrino è situata nell’omonima San Pellegrino Terme, comune lombardo in provincia di Bergamo, noto difatti per le sue acque, sia termali che minerali; si ricorda, infatti, proprio l’acqua San Pellegrino.

Le terme, unitamente al Grand Hotel e al casinò, che fa parte della struttura, sono in stile liberty. Lo stabilimento termale di San Pellegrino, infatti, era uno dei complessi più all’avanguardia nel ‘900, tanto da avere un riconoscimento dal Ministero della Sanità nel 1992. Le cure termali, però, sono state chiuse nel 2006 ed attualmente il vecchio edificio ha funzione di galleria d’arte.

qc terme san pellegrino

Il centro QC Terme di San Pellegrino mantiene il colonnato nello stile di riferimento, proprio della struttura, ma restaurato, così come sono stati restaurati i saloni e gli affreschi.

Contrariamente a molti centri a marchio QC Terme, la struttura di san Pellegrino non dispone di un proprio hotel, ma ha delle convenzioni con diverse sistemazioni, ricercabili sul sito internet dedicato. 

QC Terme Roma

Situate a Fiumicino, la struttura QC Terme di Roma è imperiale, perfettamente edificata tra marmi, fontane e giardini, ricalcata sulle antiche terme romane. L’acqua del centro non è termale – è l’unico centro, insieme a Milano, a non sfruttare alcuna sorgente – ma è riscaldata ad una temperatura di 37 gradi. Non ha il caratteristico odore sulfureo, ma è comunque fonte dei trattamenti che ogni struttura a marchio QC Terme propone.

Essendo una catena, le terme dei fratelli Quadrio Curzio propongono in linea fissa massaggi, percorso spa e, nel caso di spazi esterni, come il centro romano, un percorso con cascate.

qc terme roma

Il centro QC Terme Roma è raggiungibile prevalentemente in automobile – sia da Roma che da Fiumicino e comuni limitrofi, o, alternativamente, solo per chi viene da Roma, con i mezzi pubblici. Per quest’ultima soluzione si rimanda alle soluzioni proposte da Moovit, al sito https://moovitapp.com/index/it/mezzi_pubblici-QC_Termeroma-Roma_e_Lazio-efsite_54df2fb5498e48a937c19588-61

La struttura romana dispone anche di un hotel al suo interno, il Country Chic Hotel, resort a cinque stelle, rigorosamente a marchio QC Terme e, come suggerisce il nome, di stampo country chic.

QC Terme Milano

Situata in una zona centrale, a Porta Romana, la struttura fa parte del bacino delle Terme di Milano e trova la sua particolarità nell’area esterna, che richiama alla romanità antica, dal momento in cui la piscina è situata sotto gli archi dell’antico acquedotto romano.

All’interno del giardino, inoltre, fissati su dei binari anch’essi con vista sull’acquedotto, c’è un tram antico milanese, il famoso tram giallo, che ospita la “biosauna”.

qc terme milano

Come già detto per la struttura di Roma, anche quella milanese non si alimenta da acque di fonte termale, proprio perché non disponibili in città. Tuttavia l’acqua è riscaldata ad una temperatura che varia dai 37 ai 40 gradi e propone i trattamenti e le esperienze di benessere indicate su ogni sezione del sito a marchio QC Terme.

La particolarità delle terme milanesi, infatti, è conforme allo stile di vita cittadino ed è sita proprio nell’esperienza, nel fatto che l’idea di una sauna possa essere proiettata su un tram cittadino antico e che affacci su un acquedotto romano.